Consigli per l'affitto

Il manuale della casa: quali informazioni inserire?

Stipulato il contratto di affitto o accettata la prenotazione sul portale, è arrivato il momento di accogliere il tuo neo inquilino nell’appartamento.

Una guida utile per i tuoi host

Oltre a pensare a una lettera di benvenuto, potresti preparare una guida tecnica, contenente le regole pratiche della casa. Cura il suo ingresso e assicurati che abbia tutte le informazioni di cui può aver bisogno per il suo soggiorno. Gioca d’anticipo e fornisci tutte le risposte ai possibili interrogativi sulla casa.

Ricordati di inserire le istruzioni sull’utilizzo di alcuni elettrodomestici o sistemi di riscaldamento. Specifica le norme sul riciclaggio. Non dimenticare le regole condominiali.

 

Le 5 istruzioni fondamentali del manuale

Si tratta di un manuale semplice, che eviterà eventuali dubbi in seguito. Vediamo più nello specifico quali informazioni inserire.

  1. Fai un rapido check di porte, finestre e interruttori. Alcune prevedono un’apertura particolare? Qualche maniglia richiede un giro in più per essere sbloccata? Precisalo all’interno del manuale della casa. Il tuo inquilino apprezzerà questi dettagli in più.
  1. Per quanto riguarda l’acqua calda, indica nel manuale della casa se è presente una caldaia centralizzata, uno scaldabagno elettrico o quant’altro. è necessario che l’host sia a conoscenza del funzionamento, elettrico o a gas. Così potrà regolarsi meglio per non rischiare docce fredde e per evitare una bolletta troppo cara. C’è anche la possibilità di dover chiudere temporaneamente il rifornimento di acqua in casa: specifica dove si trova la manopola.
  1. Passiamo agli elettrodomestici: lavatrice, lavastoviglie, televisore, fornelli a induzione e così via. Sebbene quelli di nuova generazione siano abbastanza intuitivi e facili da utilizzare, è buona norma specificare come funzionano. Questa indicazione sarà utile sia al tuo host, che imparerà a usarli in men che non si dica, e a te proprietario, per non rischiare che si danneggino. 
  1. C’è un ripiano in particolare dove hai conservato la biancheria a disposizione dei tuoi ospiti? Spiega dove è riposta. Fai un modo che sia possibile trovare facilmente ciò di cui hanno bisogno per una permanenza confortevole da tutti i punti di vista.
  1. Ti sei occupato dell’installazione di un modem  wifi nell’appartamento? È un punto in più per gli host! Al giorno d’oggi tutti, anche coloro che viaggiano per svago, hanno bisogno di un collegamento a Internet. Di conseguenza, indica nel manuale della casa il gestore, l’ID del tuo wifi e la password. Potrebbe essere necessario, talvolta, spegnere e riaccendere il router o riavviarlo per risolvere alcuni problemi temporanei di collegamento. Motivo per cui, specifica sempre dove si trova il modem wifi all’interno dell’appartamento.

Infine – non si sa mai – dedica una sezione ai recapiti utili, quali polizia, ospedale, vigili del fuoco, servizio taxi. Se vuoi, puoi aggiungere in questa parte anche gli indirizzi della farmacia più vicina o altre attività commerciali utili in caso di urgenza.

Personalizza il manuale come preferisci e, man mano, aggiungi tutte le informazioni in più che ti vengono in mente. Mettiti nei panni del tuo futuro ospite e chiediti: di quali informazioni posso aver bisogno?

Aggiungi un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *