menu
Consigli per l'affitto

6 consigli per affittare la sua casa online

Equipa Uniplaces

Pubblicare un annuncio per l’affitto della sua casa su Internet le permette di raggiungere un pubblico più ampio di potenziali inquilini. Tuttavia occorre considerare che sono gli algoritmi di ogni pagina web che determinano quali case appaiono nei primi risultati di ricerca. Normalmente, le case che hanno le posizioni più alte nei risultati di ricerca online sulla piattaforma sono quelle che hanno accettato più prenotazioni, quelle che aggiornano la loro disponibilità frequentemente e quelle che vengono affittate ad un prezzo ragionevole. Al fine di aiutare i proprietari di abitazione che pubblicizzano le loro case in affitto on-line il più velocemente possibile, abbiamo selezionato i sei elementi essenziali da impostare al momento della creazione di un annuncio di una camera o un appartamento da affittare online.

Descrizione.
Spieghi come è la sua casa e dove si trova. Molti studenti trovano casa attraverso motori di ricerca come Google, quindi l’annuncio che si trova in un portale può apparire tra i primi risultati di ricerca se contiene determinate parole chiave come la posizione o i luoghi noti che si trovano nelle vicinanze. Includere i “vantaggi” dell’appartamento come terrazza, balcone e cosa è incluso nel prezzo, sono alcuni degli elementi che gli studenti più apprezzano  quando scelgono una casa.

Multilingua.
Molti studenti internazionali non parlano bene italiano, quindi è importante tradurre il suo annuncio in più lingue per raggiungere quante piú potenziali inquilini possibili. Il modo migliore per pubblicare l’annuncio in più lingue è utilizzare pagine che offrono “supporto” in diverse lingue.

Aggiornamento disponibilità.
Uno degli elementi che i motori di ricerca tengono in considerazione nel mostrare annunci è il loro aggiornamento. Uniplaces spiega che “l’aggiornamento degli annunci è un’attività fondamentale per mantenere la tua casa nelle prime posizioni perché, da un lato, questo è l’unico modo per mostrare all’utente le proprietà disponibili nel periodo in cui sei interessato e, dall’altro, i proprietari riceveranno solo richieste che si adattano alla loro disponibilità, il che aumenterà la percentuale di accettazione delle prenotazioni.

Cura delle foto.
Generalmente, gli studenti che si spostano da un paese all’altro per motivi di studio non possono visitare gli alloggi dove pernotteranno, quindi più foto include il suo annuncio, meglio è. I video sono sempre ben accetti. Più informazioni vengono fornite, più è facile per chi è interessato, immaginare di soggiornare nel suo appartamento. Servizi come Uniplaces offrono ai proprietari servizi fotografici professionali per le loro case. Se si preferisce scattare fotografie da sé, è importante notare che il modo ideale per farle è all’incirca un metro da terra, scattando le foto dagli angoli della casa dal momento che aiutano a mostrare lo spazio che contribuisce alla dimensione dell’immagine, evitando di utilizzare filtri.

Metodi anti-frode
Una delle truffe più frequenti si verifica quando si prenota a distanza una proprietà che non esiste. Coloro che sono alla ricerca di un alloggio sono generalmente attenti a questo tipo di truffe. E’ sempre consigliabile pubblicare il suo annuncio su portali online che verificano l’affidabilità degli annunci, come Uniplaces, dato che più sicurezza comporta maggiori possibilità di affittare casa.

Garanzie di sicurezza nel pagamento.
Il rimborso sicuro 24 ore su 24, per il quale l’ammontare del deposito di sicurezza è trasferito al proprietario 24 ore dopo la data di ingresso dell’inquilino, è uno dei metodi che utilizzano servizi di hosting come Uniplaces, che forniscono un bonus di sicurezza a coloro che cercano un alloggio. Di solito questo servizio è associato con sistemi di pagamento sicuri, in cui i trasferimenti sono criptati e con un servizio clienti disponibile sette giorni su sette. Anche così, non tutti i portali hanno queste garanzie, quindi è consigliabile che quando pubblica il suo annuncio di farlo solo su quelle piattaforme che integrano questi servizi in quanto daranno maggiore veridicità alla sua pubblicazione.

Thanks for reading this post

Reset Filters