menu
Consigli per l'affitto

Arredare con i pallet: idee per il riuso creativo

Laura Paglia

Sei proprietario di un appartamento? È arrivato il momento di dare spazio alla creatività col riciclo creativo. In che modo? Se appartieni a quella categoria di persone che preferiscono riutilizzare gli oggetti in modo originale, potresti considerare di sfruttare questa dote per rimodernare un po’ il tuo appartamento. L’importante è iniziare, per questo vogliamo fornirti gli spunti giusti per dare un tocco di vivacità alla tua casa da affittare.

Idee originali fai da te con i bancali

L’elemento che per eccellenza si presta al riciclo creativo è il bancale. Hai presente i pallet utilizzati dalle attività commerciali? Scommettiamo che non hai mai pensato a utilizzarne un paio rendendoli complementi d’arredo semplici ma originali. I bancali possono essere usati in diversi modi, scopriamo insieme quali applicazioni possono avere.

Facciamo una breve premessa riguardante gli step per dare una mano di lucido al tuo pallet:

  1. Leviga il bancale con la carta vetrata o – se ne hai una a disposizione – con l’apposita levigatrice;
  2. Stendi la vernice del colore che preferisci. In commercio ne esistono tantissime che riprendono i colori e le gradazioni del legno, sia lucide che opache. Sbizzarrisciti liberamente abbinando il colore della vernice al resto dell’arredamento e, ogni tanto, cambia tono per vivacizzare l’ambiente.

L’effetto vintage è molto di moda, quindi puoi anche lasciarlo al naturale, dandogli una leggera base con una vernice a base di olio o di acqua.

Che ne dici di prevedere un piccolo angolo nel soggiorno del tuo appartamento da affittare nel quale ricreare una zona studio? Utilizzando il pallet puoi ideare un vero e proprio desk da ufficio da fissare al muro. Il risultato è assicurato!

Aggiungere al tuo appartamento una serie di oggetti migliore la sensazione di ordine che l’inquilino avrà non appena farà il suo ingresso nell’appartamento. Di che oggetti stiamo parlando?

Non è necessario che tu vada ad acquistarli, perché puoi ricrearne di originali dedicandoti un po’ al riciclo creativo.

Un’opzione semplice da realizzare è quella del tavolino da soggiorno. Puoi posizionarlo al centro della living room sul tappeto e dare un tocco in stile giapponese alla casa, oppure puoi montare quattro ruote se ritieni che ti servirà spostarlo facilmente, o ancora puoi fissare quattro basi in ferro o altro materiali resistente in modo tale da aumentare l’altezza del tavolino. Scegli la soluzione che preferisci in base alle tue esigenze. Ti diamo un’altra chicca super economica: rivolgiti al vetraio per avere un vetro sottile da sovrapporre sulla superficie del tuo pallet. 

Non è finita qui. Hai mai pensato di appendere il tuo pallet al muro? Può fungere da mensola, sia in cucina che nelle altre camere dell’appartamento che vuoi affittare. In alternativa può diventare un comodo appendiabiti, del colore e della dimensione che preferisci. Aggiungendo i ganci, puoi variare l’utilizzo.

Chi ha la passione per il verde alzi la mano! Se c’è spazio per una piccola area da riempire di piantine grasse e non, il bancale è l’idea migliore per creare una parete che faccia da base per la tua collezione di piante.  

Thanks for reading this post

Reset Filters